Dal 2005 al 2022, un’evoluzione che porta al concept Cirkolo Roma

Dal 2005 al 2022, un’evoluzione che porta al concept Cirkolo Roma

Come spesso accade nella vita, si cambia e ci si trasforma nella versione migliore di sé.
Cirkolo Roma è il risultato di un percorso iniziato nel lontano 2005. In quell’anno dalle menti dell’imprenditore anglosassone Victor Donald Benjamin e della stilista Maria Gioia Ricci nasceva il brand Kruder.

Oggi Cirkolo Roma è una nuova realtà. Eredita dal passato la K come segno di riconoscimento e si identifica nella città di Roma, luogo simbolo dell’italianità e culla di una tradizione sartoriale apprezzata in tutto il mondo.

I nostri capi si ispirano alla stessa cura per il dettaglio ricercata dai sarti artigiani romani. Osano nelle texture e spiccano per l’ampia gamma di colorazioni proposte. Il risultato è una vestibilità ideale e originalità nel look.

Si riparte dall’ambiente colto e raffinato del circolo con l’obiettivo di stabilire in store lo stesso tipo di contatto umano: familiare e attento alle esigenze del cliente.

Cirkolo Roma, oltre a proporre gli outfit puri formali e dedicati al leisure time, vuole farsi portatore di una filosofia nuova: combinare gli stili per puntare a vestire l’uomo contemporaneo con un look innovativo e fuori dagli schemi.